MotoGP Austin: Rossi sets rostrum target in Texas | Valentino Rossi Blog

46vale.com >> News

Wednesday, April 8, 2015

MotoGP Austin: Rossi sets rostrum target in Texas

Movistar Yamaha Valentino Rossi ha subito messo la sua splendida vittoria nella gara inaugurale della stagione della MotoGP in Qatar dietro di lui, come il leader del campionato passa la sua attenzione al secondo turno di questo fine settimana ad Austin, in Texas.

Rossi ha finito sesto e ottavo al Circuito delle Americhe negli ultimi due stagioni e ammette il circuito americano non è stata gentile con lui o Yamaha, ma il campione del mondo nove volte augura una finitura podio è alla sua portata di Domenica.

"A partire il campionato con una vittoria è davvero bello, ma ora dobbiamo cercare di essere altrettanto competitivi come eravamo in Qatar ovunque. Austin non è la nostra pista preferita ", ha detto Rossi.

"Anche se la pista è molto moderno e mi piace molto alcuni angoli, i due lunghi rettilinei sono punti deboli per noi. I nostri avversari sono forti, ma è anche vero che la nostra moto ha fatto grandi miglioramenti.

"Sono felice con i miei sentimenti sulla YZR-M1. Ci impegneremo a fondo per trovare la migliore soluzione possibile, come abbiamo fatto a Losail ", ha aggiunto.

"Dopo la vittoria in Qatar siamo tutti molto motivati ​​e siamo pronti per un altro fine settimana. Vorrei salire sul podio. Non sarà facile, ma ci proverò. "

TRANSLATION
Movistar Yamaha's Valentino Rossi has quickly put his stunning victory in the MotoGP season opener in Qatar behind him as the championship leader switches his focus to this weekend's second round in Austin, Texas. 

Rossi has finished sixth and eighth at the Circuit of the Americas in the past two seasons and admits the American circuit hasn't been kind to him or Yamaha, but the nine-time world champion hopes a rostrum finish is within his reach on Sunday. 

“Beginning the championship with a victory is really nice, but now we must try to be just as competitive as we were in Qatar everywhere else. Austin is not our favourite track,” Rossi said. 

“Although the track is very modern and I really like some corners, the two long straights are weak points for us. Our opponents are strong, but it's also true that our bike has made major improvements. 

“I'm happy with my feelings on the YZR-M1. We will work hard to find the best possible solution, as we did at Losail,” he added. 

“After the victory in Qatar we are all very motivated and we are ready for another weekend. I would like to get on the podium. It won't be easy, but we will try.” 

No comments:

Post a Comment

What are your thoughts ?

Post Top Ad