Rossi: “To keep first I have to finish in front of him” - Valentino Rossi

46vale.com

Post Top Ad

Tuesday, June 23, 2015

Rossi: “To keep first I have to finish in front of him”

Valentino Rossi is determined to hold onto his 1-point championship lead over his teammate Jorge Lorenzo at the Dutch GP.

Valentino Rossi ha dato una straordinaria performance al catalano GP, dopo essere partito dalla settima posizione in griglia, e ha guidato per un secondo posto meritato. Lui è appassionato di un'altra occasione per estendere il suo vantaggio in classifica al TT Assen questo Sabato.
L'obiettivo principale del medico è quello di tagliare il traguardo davanti al suo compagno di squadra e sarà una forza da non sottovalutare. Ha conseguito un impressionante record di pista in quello che è considerato il "Cattedrale" del motociclismo, dopo aver rivendicato sei vittorie nella classe regina sul suolo olandese (2002, 2004, 2005, 2007, 2009 e 2013), nonché un 250cc ( 1998) e una vittoria di classe 125 (1997).
Valentino Rossi: "Assen sarà un altro fine settimana molto intenso. Dopo sette gare la differenza tra me e Jorge è un solo punto e per mantenere il primo posto Devo finire di fronte a lui. Non sarà facile perché Jorge è in ottima forma, ma lo sono anch'io sono molto contento l'ultima gara a Barcellona, ​​la vittoria era molto vicino. Di Jorge e il mio potenziale sono molto simili. Mi piace Assen, è un bel circuito. Ho fatto alcune buone gare lì in passato e di solito la nostra moto va davvero bene, quindi sarà un'altra gara importante. Sono sicuro che i nostri avversari faranno tutto il possibile per lottare per la vittoria e dobbiamo tenere gli occhi fuori per loro. In primo luogo dobbiamo migliorare il nostro qualifiche e lavoreremo per rendere un inizio migliore per la gara di Assen. "

Read in English...

Valentino Rossi gave a stunning performance at the Catalan GP, having started from seventh on the grid, and rode to a well-deserved second place. He is keen on another chance to extend his championship lead at the TT Assen this Saturday.
The Doctor’s main goal is to cross the finish line ahead of his teammate and will be a force to be reckoned with. He holds a very impressive track record at what is considered to be the “Cathedral" of motorcycling, having claimed six wins in the premier class on Dutch soil (2002, 2004, 2005, 2007, 2009 and 2013) as well as a 250cc (1998) and a 125cc class victory (1997).

Valentino Rossi: “Assen will be another very intense weekend. After seven races the difference between me and Jorge is just one point and to keep the first place I have to finish in front of him. It won‘t be easy because Jorge is in a great shape, but so am I. I'm very happy about the last race in Barcelona, the victory was very close. Jorge‘s and my potential are very similar. I like Assen, it‘s a nice circuit. I did some good races there in the past and usually our bike is working really well, so it will be another important race. I'm sure our rivals will do everything they can to fight for the victory and we have to keep our eyes out for them. First we must improve our qualifying and we will work on making a better start to the race in Assen.”

No comments:

Post a Comment

Post Top Ad